Condividi
Home » News

Ecopay Connect 2020, lo stato di avanzamento

Il punto della situazione sullo stato di avanzamento delle azioni per il potenziamento della connessione ecologica nei bacini del lago di Garda e dei fiumi Mincio e Oglio

( Mantova, 10 Agosto 20 )

Il punto della situazione  sullo stato di avanzamento delle azioni previste nel progetto Ecopay Connect 2020, avviato grazie al finanziamento del bando "Capitale Naturale 2017" della Fondazione Cariplo e finalizzato a proteggere, valorizzare e potenziare la connessione ecologica del sistema di acque ed ambienti ecotonali nei bacini idrici del Lago di Garda e dei fiumi Mincio ed Oglio.

Concorrono alla realizzazione del progetto il Parco del Mincio, capofila del progetto, il Parco dell'Oglio Nord, il Parco dell'Oglio Sud, e il Parco Alto Garda Bresciano, insieme all'Agenzia Interregionale per il fiume PO (AIPO) e FSC (Forest Stewardship Council) Italia, tra loro associati in partenariato. Il progetto coinvolge inoltre il mondo dell'imprenditoria agricola, rappresentato da Coldiretti Brescia, Confagricoltura Brescia e dai relativi associati in qualità di co-finanziatori.

Parco del Mincio

I lavori che hanno interessato alcuni tratti di sponda lungo il fiume Oglio, proposti da Coldiretti Brescia e finalizzati al miglioramento della connessione ecologica con interventi di difesa spondale e di miglioramento delle fasce spondali vegetate, si sono conclusi a marzo 2020. Sono in fase di progettazione esecutiva invece gli interventi previsti sul Canale Osone in Comune di Curtatone (MN), che prevedono la realizzazione di una struttura filtrante a tutto alveo, in grado di trattenere il materiale flottante trasportato dalla corrente, e di un bacino di sedimentazione pilota, finalizzato a trattenere una parte dell'ingente trasporto solido che oggi raggiunge l'area umida della riserva naturale Valli del Mincio. Nei giorni scorsi è stato sottoscritto l'atto di compravendita dell'area sulla quale sorgerà la struttura. Conclusa la fase progettuale esecutiva, si procederà con l'appalto delle opere. Ultimazione dei lavori è prevista per la primavera 2021.

Parco Oglio Nord

Nonostante il cronoprogramma prevedesse l'inizio dei lavori a marzo 2020, a causa dell'emergenza epidemiologica, la ditta che si è aggiudicata l'appalto non ha potuto iniziare i lavori. Si prevede che l'avvio dei lavori venga fatto a settembre, iniziando da:

• pulizia dell'area e dei sentieri

• riattivazione dei pozzi

• realizzazione sistemi di regolazione del livello idrico della lanca

• eliminazione della recinzione ammalorata

Successivamente saranno realizzate le strutture fruitive (bacheche e birdwatching); infine, all'interno della stagione silvana saranno realizzate le piantumazioni come indicate nel progetto esecutivo approvato.

Parco Alto Garda Bresciano

Nell'ambito dei lavori relativi al progetto Ecopay Connect 2020, in relazione allo sviluppo delle attività legate ai servizi eco sistemici, il Parco ha avuto un ruolo attivo nel supportare le attività del Contratto di Fiume del Bacino del Torrente Toscolano. Molte azioni del progetto, del resto, sono state svolte proprio in questo ambito.

Ecopay Connect 2020 ha permesso così di garantire un corretto frame di coordinamento anche nella governance di questi aspetti. Attualmente il contratto di fiume è giunto alla conclusione della prima fase operativa e cioè la redazione del documento di base (Quadro Conoscitivo) ed ha individuato alcune azioni prioritari, già in fase di progettazione, nell'ambito del documento operativo (Quadro Strategico).

Parco Oglio Sud

Gli interventi in capo al Parco dell'Oglio Sud sono stati conclusi nei tempi previsti dal progetto.

AIPO

Le fasi progettuali, esecutive e di liquidazione finora effettuate sono:

• L'intervento è iniziato in data 17/02/2020 con l'esecuzione del taglio delle essenze arboree sia pericolanti e sia già cadute in alveo del Colatore Delmona dal diametro varabile dai 15 ai 25 cm che provocavano ostruzione al regolare deflusso del Colatore Delmona. Il taglio è stato condiviso con l'ente Parco Oglio Sud.

• In data 03/03/2020 sono stati sospesi i lavori che sono ripresi in data 17/03/2020 procedendo con il recupero e l'allontanamento dalla zona alluvionabile delle essenze arboree precedentemente tagliate.

• In data 26/03/2020 sono stati sospesi i lavori che sono ripresi in data 06/07/2020 con le operazioni di sistemazione della sponda d'alveo sinistra del Colatore Delmona oggetto di marcata erosione, con taglio di essenze arbustive e successivo imbottamento con terra e posa di mistone e pietrame di cava. Tali opere sono terminate con la semina delle scarpate e banche.

• Ad oggi si sta procedendo con la sistemazione del secondo tratto della sponda d'alveo sinistra del Colatore Delmona, oggetto anch'essa di marcata erosione, con taglio di essenze arbustive e successivo imbottimento con terra e posa di mistone e pietrame di cava. Tali opere saranno terminate entro la fine del mese di luglio con la semina delle scarpate e banche e con la sistemazione dell'intera area di cantiere.

• Successivamente, si procederà in sponda destra del Colatore Delmona all'esecuzione dell'ultimo tratto oggetto di sistemazione spondale consistente nella posa del geocomposito con funzioni antierosive e di rinverdimento. L'ultimazione dei lavori, salvo ulteriori situazioni impreviste e imprevedibili, dovrebbe avvenire entro il mese di settembre 2020.

FSC

Stato di avanzamento per quanto riguarda l'azione sui Servizi Ecosistemici e in particolare lo sviluppo di un PES sul Parco del Mincio.

• il 27 maggio si è tenuto un incontro introduttivo rivolto ai Comuni del Parco, durante il quale gli enti sono stati invitati a comunicare progetti e disponibilità a farsi finanziare la gestione delle aree verdi da cittadini e aziende mediante l'inserimento sul portale WOWnature.

• a seguito della riunione, il Comune di Volta Mantovana è entrato in contatto con il team di Etifor e ha comunicato i dettagli necessari per far parte del progetto.

• si intende organizzare con il Comune di Mantova una riunione ad hoc per capire come coordinare e integrare i progetti in campo. 

• si stanno identificando i finanziatori più adatti per i progetti conosciuti.

 

I lavori al Colatore Delmona
I lavori al Colatore Delmona
 
Sostenitori
Con il contributo di
© 2020 - Ecopay Connect 2020
Parco del Mincio (capofila progetto Ecopay Connect 2020)
Piazza Porta Giulia, 10 - 46100 Mantova (MN)
Tel. 0376/391550 - E-mail progetti@parcodelmincio.it